Basilicata. A Nova Siri “cantiere aperto” di contrattazione sociale per le fasce più deboli

Sottoscritto un accordo tra il Comune di Nova Siri (Matera) e i sindacati per interventi che hanno l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di alcune fasce di popolazione più a rischio e dei pensionati. In particolare si concordano azioni di sostegno economico, sociale e di aggregazione sociale. L’accordo intende incentivare un sistema di welfare locale incentrato sulla integrazione dei servizi sociali, educativi e socio-sanitari. Gli interventi riguardano le seguenti voci: fiscalità, sanità e servizi socio-sanitari, trasporto urbano, cure termali, sicurezza degli anziani.

Scarica i contenuti dell’accordo

Stampa