Lazio. Accordo per i servizi educativi, sociali e sanitari post Covid-19

E' stato sottoscritto ad aprile un accordo tra Regione e Sindacati a sostegno dei servizi, educativi, sociali e sanitari nel Lazio e per rispondere alle esigenze della popolazione che sono ancora più sentite con gli effetti dell'emergenza Covod-19. Si è deciso di "concordate attività alternative per l’erogazione delle prestazioni in forma domiciliare, a distanza o nelle strutture evitando aggregazione e rispondendo quanto più possibile alle richieste di sostegno degli utenti, nel rispetto delle direttive sanitarie". Obiettivo è andare incontro alle necessità delle famiglie e degli assistiti e garantire la protezione dei lavoratori che prestano servizi di assistenza domiciliare. 

Leggi i contenuti dell'accordo

Stampa