Friuli Venezia Giulia. Sanità, tariffe e casa nell'Accordo con il Comune di Cormons

Politiche locali di Welfare, per il lavoro e lo sviluppo; attenzione al sostegno al reddito, salute, casa e contrasto alla povertà. Sono solo alcuni dei contenuti del protocollo d’intesa firmato dal Comune di Cormons e le Organizzazioni Sindacali Confederali e dei Pensionati. Si rafforzano la presenza dei presidi e i servizi sanitari sul territorio; si interviene a favore di una riduzione delle tariffe e dell'esenzione della TASI per l'anno di imposta 2016 a favore delle fasce deboli della popolazione che presentano un ISEE inferiore a 9.200 euro. Il presente accordo segue a quanto realizzato nel 2015 dal Comune a partire dall'assicurazione di agevolazioni economiche per i cittadini che hanno richiesto bonus energia elettrica regionali; contributi affitti; pratiche di rinnovo della carta famiglia.

 

Allegati:
Scarica questo file (Accordo Cormons FVG.pdf)Accordo Cormons FVG.pdf[ ]79 kB

Stampa