Marzotto. Accordo di secondo livello con importanti novità sul welfare

Sottoscritto l’accordo di secondo livello alla Marzotto, la più importante azienda tessile-abbigliamento italiana.

Attualmente è il primo gruppo tessile europeo. Ha diversi siti produttivi in varie regioni italiane e in alcuni paesi
europei. La contrattazione aziendale è sempre stata centrale nel sistema delle relazioni del gruppo. Per quanto riguarda il welfare, si legge nella sintesi dell'accordo riportato nella newsletter di Ocsel, "il lavoratore può scegliere di trasformare il premio in prestazioni. In questo caso il premio verrà incrementato da parte dell’azienda del 20 per cento (nella generalità dei casi) e del 22 per cento (in caso di destinazione del premio alla previdenza complementare)rispetto al l’importo dovuto del premio".

Allegati:
Scarica questo file (Accordo marzotto -1.pdf)Accordo Marzotto[ ]3928 kB

Stampa