Heineken. Rafforzate le misure di welfare aziendale

Alla Heineken è stato rinnovato il contratto aziendale per il gruppo. Per i 1000 addetti dei 4 stabilimenti l'intesa prevede un importante avanzamento della dimensione partecipativa, costituendo "comitati paritetici permanenti" destinati ad intervenire in modo bilaterale in tema di formazione, sviluppo delle competenze, conciliazione, responsabilità sociale, ambiente e welfare. L'innalzamento della quota di versamento per il fondo di previdenza complementare a carico dell'azienda e l'impegno a contrastare il dumping contrattuale per le società in appalto costituiscono ulteriori elementi di valore dell'intesa.

Sul fronte del welfare aziendale è stato concordato l’apertura di un Conto welfare individuale che sarà gestito mediante una piattaforma apposita che sarà attivata a partire dal 1° gennaio 2019 e che consentirà al lavoratore di scegliere tra i diversi servizi messi a disposizione suddivisi in tre aree: Previdenziale; Assistenziale e Servizi sociali (rette scolastiche, spese per l’istruzione, non autosufficienza).

Allegati:
Scarica questo file (HEINEKEN rinnovo integrativo di Gruppo febbraio 2018 2.pdf)Accordo aziendale Heineken[ ]3916 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa