Al via Fondo Indennizzo Risparmiatori crack bancari

I 200 mila risparmiatori che hanno subito un danno da parte delle banche poste in liquidazione dal 16 novembre 2015 al 1° gennaio 2018 possono presentare la richiesta di rimborso delle azioni e obbligazioni acquistate.
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (21 agosto 2019) il decreto attuativo per avviare l’iter dei rimborsi e rendere operativo il Fondo Indennizzo Risparmiatori (FIR).
Le azioni e le obbligazioni subordinate che possono essere indennizzate sono quelle emesse dalle seguenti 11 banche: ecco quali su https://bit.ly/2lyNfks 

Stampa