Calabria. Al via sportello per lavoratori immigrati e dell’agroalimentare

Lamezia Terme, operativo, presso la sede dell’Usr Cisl Calabria in Lamezia Terme (Cz) lo sportello regionale di servizi dedicato ai lavoratori agricoli, dell’agroalimentare e immigrati, grazie al lavoro sinergico svolto dalla Fai Cisl Calabria e dall’Anolf Calabria. Tra i servizi previsti, il disbrigo di pratiche amministrative, servizio di informazione sui contratti nazionali e provinciali, iniziative contro lo sfruttamento lo sfruttamento del lavoro in agricoltura “SOS Caporalato” con numero verde gratuito 800.199.100

Stampa