Dichiarazione dei redditi. Caf Cisl: modello 730 fino al 30 settembre

"Quest’anno niente vacanze per il Modello 730, la scadenza che solitamente era fissata al 23 luglio è infatti stata rinviata al 30 settembre 2020 per l'emergenza sanitaria del Coronavirus. Il nuovo calendario sposta anche i tempi dei conguagli in busta paga/pensione: le somme dovute arriveranno nella prima busta paga successiva al mese nel quale si è inviata la dichiarazione, o con la pensione del secondo mese successivo.
Per chi invece ha già presentato la dichiarazione dei redditi ma ha delle correzioni, modifiche o integrazioni da apportare al modello già inviato, ricordiamo che anche chi ha presentato il 730 precompilato direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate deve necessariamente rivolgersi al Caf o a un commercialista per rettificare il precompilato già inviato e presentare un nuovo il 730.
Se ancora non hai presentato il tuo 730, vai in vacanza senza pensieri! Puoi iscriverti al portale Personlacaf sul sito del Caf CISL e caricare i documenti necessari, comodamente, ovunque ti trovi e l’operatore della tua sede di fiducia ti ricontatterà al telefono o via email per assisterti nell’elaborazione della tua dichiarazione dei redditi, oppure prenota il tuo appuntamento in sede, ad agosto o settembre, sempre sul sito o al numero verde gratuito 800800730.

Ti aspettiamo... anche ad agosto!"

(Pubblicato sulla Pagina servizi di Avvenire del 7 agosto 2020)

Stampa