Studenti universitari: caro affitti e Isee. Ecco cosa fare

Per gli universitari settembre è tempo di immatricolazioni, iscrizioni o sessione d'esami autunnale: per tutti è ora di presentare l'Isee Università, la certificazione per calcolare il pagamento delle tasse universitarie in base alla propria capacità contributiva. Le università suddividono infatti gli studenti in fasce, a ognuna delle quali corrisponde un importo specifico delle tasse. Il documento è necessario anche in fase di richiesta di borse di studio. Se non si presenta l'attestazione Isee, l'ateneo applicherà l'aliquota massima, quindi chi non deve richiedere agevolazioni non è tenuto a presentare nulla. Ricordiamo che solo i residenti in Italia possono presentare il modello ISEE e i suoi relativi moduli aggiuntivi, gli studenti stranieri o italiani residenti all’estero possono ottenere la graduazione della seconda rata e della tassa regionale attraverso un modello analogo, l’Iseeu Parificato.

Per informazioni vi rimandiamo al sito www.cafcisl.it e vi ricordiamo che le nostre sedi sono a disposizione per fornirvi assistenza gratuita per la presentazione del modello, si può prendere appuntamento contattando il numero verde: 800800730.

 

Un problema molto sentito dagli studenti universitari è quello del caro-affitti che hanno registrato aumenti fino al 20%. Il Sicet suggerisce di non accettare locazioni in nero in cui prosperano richieste esagerate. Il contratto deve essere in forma scritta e della tipologia per studenti. Può essere stipulato nei comuni sedi di università e in quelli limitrofi e potrà essere intestato anche a più studenti. La durata va da 6 a 36 mesi. Il canone di locazione è stabilito dagli accordi territoriali con agevolazioni fiscali per entrambe le parti. I proprietari che opteranno per la cedolare secca, avranno il reddito dell’affitto tassato al 10%. Mentre l’inquilino studente potrà usufruire di detrazioni sui canoni del 19%, per un importo non superiore a 2.633 euro. Attenzione, per evitare contenziosi sono necessari ricevute dei pagamenti e verbali di inizio e fine locazione con le condizioni in cui si trovano appartamento e mobili.

Tutte le informazioni nelle sedi del Sicet. Gli indirizzi nel sito www.sicet.it

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa