Anteas

AnteasAssociazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà, pur nascendo come un'associazione di Volontariato (Legge 266/1991), nel 2005 istituisce anche l’associazione di Promozione sociale (Legge 383/2000) articolata su tutto il territorio nazionale, con sedi regionali e provinciali. In entrambe le qualifiche giuridiche, il volontariato è predominante.
Nel 2012, l’Anteas ha scelto di modificare il suo acronimo da “Terza Età Attiva” a “Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà” con l’auspicio di aggregare anche i giovani non solo come destinatari, ma anche come volontari attivi.
L’Anteas è promossa per gli anziani ma è aperta all’incontro con i giovani e con tutti coloro che condividono l’impegno della solidarietà, civile e sociale. È proprio su queste basi che l’Anteas, operando costantemente nel territorio, ha registrato una grande crescita passando dalle 50 associazioni nel 1996 alle circa 690 attuali.
Anteas si impegna su tutto il territorio nazionale in attività di volontariato al fine di promuovere la solidarietà per la terza età e creare solidi legami tra tutte le generazioni, facilitando reti di conoscenze significative in grado di proteggere le persone dalla solitudine e dall’isolamento. Anteas contribuisce alla creazione di un Paese più accogliente e inclusivo, senza disuguaglianze, favorendo relazioni di prossimità e reciprocità verso un futuro migliore.

La missione di Anteas può essere riassunta in 4 punti fondamentali:

 

Le attività svolte dall’Anteas sono:

Per maggiori informazioni visita il sito www.anteas.org

 

Sedi sul territorio

Stampa